Noi ci consacriamo

NELL’ORA DELLA DONNA VESTITA DI SOLE

«È proprio ora che ci è data nella Madonna la miglior difesa contro i mali che affliggono la vita moderna; la devozione mariana è la sicura garanzia di protezione materna e di tutela nell’ora della tentazione»
(Benedetto XVI, 11 maggio 2007).

 

Oggi l’umanità sta vivendo la più grande crisi di fede. A Lucia di Fatima spaventata dal suo futuro Maria ha detto con dolcezza:
«Non scoraggiarti! Io non ti abbandonerò mai. Il mio Cuore Immacolato sarà il tuo rifugio e la via che ti condurrà a Dio» (13 giugno 1917).
Ecco perché suggeriamo a te insieme alla tua famiglia quello che che San Luigi Maria Grignion de Monfort chiamava il suo più grande segreto: Maria, la Consacrazione a lei.
Qui di seguito, come preparazione ad un Atto solenne di Consacrazione della famiglia (occorre essere almeno in 2 membri della famiglia a condividere l’iniziativa), troverai la proposta di un cammino da vivere in 5 mesi consecutivi con l’impegno dei Primi Sabati come richiesto dalla Madonna a Fatima.

* Gesù ti vuole vedere accanto a sua Madre, vuole cioè che come bimbi noi teniamo la nostra piccola mano nella mano della Madonna.

* Gesù vuole che tu accolga la Madonna come la vera tua Madre, la Madre viva della Chiesa che “coopera alla nascita e allo sviluppo della vita divina nelle anime dei credenti” (R.M. 47).

* La Madonna ti insegna a leggere gli avvenimenti della tua vita e dei tempi alla luce della Parola di Dio e desidera che tu diventi come lei un’anima contemplativa di preghiera. Ella era un’anfora di divino silenzio. Quando tu preghi diventi come un cristallo e lasci trasparire lo splendore della vita divina in te. La Madonna ti insegna a essere un’anima di pace, di silenzio e di ascolto.

 

Impegni concreti per la Consacrazione

1) Formare un Cenacolo di preghiera attorno a Maria, la Madre di Gesù e Mamma nostra (Atti 1,14), per incendiare di gioia più anime con la Parola di Dio, l’Amore a Gesù Eucaristia, alla Mamma Celeste e in piena fedeltà al Papa.

* Procurati una statuetta o un’immagine della Madonna e collocala in un luogo decoroso della tua abitazione perché vi rimanga sempre e diventi “l’angolo bello” della casa, davanti a cui pregare quotidianamente. La tua famiglia dovrà diventare un vero e proprio Cenacolo di preghiera collegato al Grande Cenacolo formato da tutte le famiglie che condivideranno con la tua questo cammino. Sarà un profondo legame spirituale che ti darà forza e che formerà una grande catena di preghiera, che illuminerà le tenebre di troppe famiglie.

 

2) Pregare ogni giorno il Santo Rosario (almeno una decina).

 

3) Vivere il Primo Sabato del mese in onore del Cuore Immacolato di Maria e secondo le sue intenzioni (Confessione – vale anche se fatta negli otto giorni -, Santa Comunione, recita del S. Rosario e meditazione per un quarto d’ora dei misteri del Rosario).

* La meditazione dei misteri del Rosario può essere fatta con l’aiuto dei sussidi che trovi qui di seguito.

 

4) Al termine dei 5 Primi Sabati, scegliere una data simbolica, possibilmente mariana (o un anniversario), e un luogo adatto: un altare della Vergine, per esempio, e, alla presenza di un Sacerdote o di qualche testimone (a significare sia la forza della nostra decisione e la sua natura pubblica: “un anima che si eleva, eleva tutto il mondo”), leggere l’Atto di Consacrazione e firmarla.

* Questo Atto di Consacrazione può essere rinnovato ogni anno, o in altre circostanze particolari.

 

 

* Cammino per la tua Consacrazione (clicca qui)  

* Se hai aderito a questa iniziativa e vuoi trovarti legato spiritualmente a tante altre famiglie nel Grande Cenacolo GAM, inviaci la tua iscrizione compilando la scheda riportata qui sotto.

* E se desideri diffondere anche presso altre famiglie la presente iniziativa, puoi richiedere al Cenacolo GAM i sussidi contenenti la proposta di un cammino di preparazione alla Consacrazione della Famiglia al Cuore Immacolato di Maria.

Per informazioni: Tel. 0824.337181
E-mail: cenacologam@gmail.com











Condividi su: Facebook Twitter Google Plus